Ciao cari scrapper

E’ vero che i prezzi nel nostro mondo a volte ti lasciano pensare prima di fare un nuovo acquisto.

Ritengo questo discorso molto importante per noi scrapper ed oggi ho pensato di condividere con voi le cose che ho imparato negli anni di lavoro, come rendere i nostri capolavori meno costosi, ma nello stesso tempo altrettanto bellissimi.

Quindi vi svelo alcuni trucchi che uso per sostituire costose decorazioni con delle cose fatte a mano da noi stessi.

Per prima cosa parliamo su cosa non dobbiamo risparmiare. Io penso che nel nostro lavoro l’attrezzatura è il mezzo principale che ci permette di lavorare velocemente ed in modo efficace. Perciò io non risparmierei mai su una macchina fustellatrice, taglierina, scoring board, questi strumenti sono fondamentali!

Chi possiede anche una silhouette è già ad un livello avanzato 🙂

Per riflettere su cosa possiamo risparmiare, dobbiamo decidere quali materiali usiamo più spesso e quali sono fondamentali per il nostro tipo di progetto. Se lavoriamo usando tanta carta, possiamo trovare idee alternative per ridurre le spese d‘acquisto per carte costosissime.

Per esempio, possiamo usare vecchi libri, le loro pagine sono perfette per lo stile vintage, oppure fogli di block-notes che con il loro bordo strappato sono ottime per creare delle belle composizioni multistrato.

A me piace usare anche vecchi spartiti musicali (tutte queste cose possiamo trovarle al mercato dell’usato a basso costo.

A dir la verità il mercato dell’usato è una vera fonte di doni preziosi per noi scrapper :))

Vediamo ora cosa possiamo fare con le nostre mani lavorando con la carta (modalità risparmio ON)

  1. ritagliare;
  2. usare i fogli di block-notes;
  3. usare cartoline prestampate;
  4. il negativo della carta ritagliata;
  5. carta da lucido;
  6. riutilizzare tutti i residui/scarti dei lavoretti;
  7. timbrare le pagine dei vecchi libri.

thumb_dsc_0969_1024

Il decoro

Solitamente questa fase è molto costosa, se si acquista materiale già prefabbricato. Ma esiste anche qui il modo per poter risparmiare.

Dato che lavoriamo nel mondo creativo, usiamo soprattutto la nostra creatività per creare decorazioni belle ma a portata di tutti.

Perciò, per prima cosa, impariamo a realizzare:

– fiori di carta;

– fiori di tessuto;

– cornici di gesso usando varie stampi;

– embossing sulla carta da lucido;

– “nuova vita ai vecchi centrini”;

– brads utilizzando vecchi bottoni.

thumb_dsc_0968_1024

Spero che questo articolo vi e stato molto utile 😉

A  presto